[Notizie dal Comune di Palermo] Annivesario strage di Capaci. Orlando a manifestazioni commemorative

Posted by ufficiostampacomunepalermo ufficiostampacomunepalermo
      Options
Il Sindaco Leoluca Orlando oggi ha partecipato alla giornata commemorativa di Giovanni Falcone, la moglie Francesca Morvillo e gli agenti Rocco Di Cillo, Antonio Montinaro e Vito Schifani, assassinati il 23 maggio 1992. Orlando, si è recato al porto di Palermo dove è attraccata la Nave della legalità con a bordo oltre mille ragazzi salpati ieri sera da Civitavecchia. Il primo cittadino del capoluogo siciliano, insieme all'assessora alla Scuola, Giovanna Marano, si è poi recato all'aula bunker del carcere Ucciardone, luogo simbolo del maxiprocesso a Cosa nostra e, successivamente, alla  Caserma Lungaro, all’interno del Reparto scorte, dove è stata depositata una corona ed è stato suonato il silenzio militare.

E’ importante – ha detto Leoluca Orlando – essere qui ancora una volta per  fare memoria e non soltanto per ricordare, perché questo è l’unico modo per pensare e costruire il futuro. La presenza di tantissime persone nelle varie tappe di questa giornata è la migliore maniera per esprimere i comune apprezzamento per chi ha contribuito a cambiare la nostra città anche con il sacrificio della vita. Oggi Palermo è cambiata ed è la città che più nel mondo è cambiata dal punto di vista culturale e della difesa della legalità. Ma deve continuare a cambiare perché non ritorni il governo della mafia che vuole condannarci a un eterno presente, mentre, inevitabilmente, tutti noi vogliamo essere legati al nostro passato e progettare con speranza il nostro futuro".

Presenti, tra gli altri, gli assessori alla Rigenerazione Urbanistica e Urbana e alle Attività sociali, Emilio Arcuri e Giuseppe Mattina, il sindaco nel primo pomeriggio ha partecipato alla cerimonia di consegna al Centro Siciliano di Documentazione "Giuseppe Impastato" dei locali di Palazzo Gulì (Via Vittorio Emanuele 353, di fronte Piazza Bologni), destinati al progetto "No mafia memorial". (SEGUE COMUNICATO)

Il progetto, voluto dal Centro "Impastato" e dal Comune di Palermo, conta sulla collaborazione di Banca Etica, della Rai e di una vasta rete di associazioni ed oltre 150 familiari di vittime, studiosi, docenti, magistrati, giornalisti, rappresentanti di associazioni, fondazioni.

Orlando si è poi recato davanti l'albero Falcone in via Notarbartolo dove assieme ai rappresentanti del club Rotary Teatro del Sole sono stati illustrati i lavori di recupero della garitta di guardia antistante l'ingresso dell'abitazione di Giovanni Falcone e Francesca Morvillo, a cura del Coime con gli studenti dell'istituto Almeyda e patrocinato dalla Fondazione Falcone. Alle 17.58, l’ora della strage di Capaci, è stato osservato un minuto di raccoglimento.

Il sindaco di Palermo in serata parteciperà alla Santa Messa in memoria delle vittime di Capaci presso la Chiesa di San Domenico ed al concerto della Polizia di Stato al teatro Massimo.

Fabio Citrano
Ufficio Stampa
Comune di Palermo

_______________________________________________
Comune mailing list
[hidden email]
http://news.comune.palermo.it/mailman/listinfo/comune

IMG-20180523-WA0004.jpg (767K) Download Attachment